sabato 23 aprile 2016

Vorrei bere parole

Vorrei bere parole
in  debito delle mie
con lo stupore di chi attende
un giorno meno scuro.

Come a volte raccolgo le tende
al pensiero del sole.